Telemarketing e privacy

Chi lavora in modo corretto e serio ha tutto l'interesse a svolgere l'attività di telemarketing rispettando le norme sulla privacy previste dal nostro ordinamento

Esiste ormai da più di 10 anni in Italia il Registro pubblico delle opposizioni a cui i cittadini italiani possono iscriversi gratuitamente per evitare di essere contattati da un call center.

3944801_d752abd0.jpg

Dal 2018 è entrato in vigore, in tutti gli Stati membri dell'UE, anche il GDPR (General Data Protection Regulation), Regolamento Ue 2016/679, in merito alla protezione delle persone fisiche relativamente al trattamento e alla libera circolazione dei dati personali.

È importante uniformarsi alle norme per lavorare con serenità e nel rispetto della legge e dei cittadini.

Explico ha sempre rispettato la privacy e, in special modo, ha sempre evitato di svolgere il telemarketing selvaggio.

Abbiamo abbandonato quasi subito, dopo solo pochi anni di attività, il teleselling specializzandoci solo nel telemarketing BtB.

Le nostre liste seguono i protocolli adeguati per il trattamento dei dati.

Infine, argomento di cui parleremo in un prossimo post, il telemarketing stesso sta subendo un'evoluzione che vede un ruolo sempre meno centrale del telemarketing a freddo e un maggiore ricorso all'inbound sales.

Ma di questo parleremo più approfonditamento nei prossimi post.

Aggiungi commento

Puoi aggiungere un commento compilando la form sotto. Utilizza il testo semplice. I commenti vengono moderati.