Non te lo sto dicendo

In un contatto telefonico, nei pochi istanti a disposizione, può bastare l'uso errato un'insidiosa particella a determinare il successo o meno della conversazione.

"Non devo venderle nulla", "Non sto dicendo che..." "Non voglio disturbare il..."

dim-hou-BjD3KhnTIkg-unsplash.jpg
Sono tutte frasi anticipate dalla particella "non" che, come insegnano gli studiosi della neurolinguistica, ha lo straodinario potere di suggestionare la mente dell'ascoltatore esattamente nella direzione opposta a quella dichiarata.
La reazione immediata sarà di diffidenza da parte del nostro interlocutore che si metterà in allarme o sulla difensiva bloccando sul nascere ogni nostro tentativo di avviare una costruttiva conversazione.

Nel telemarketing, ogni singola parola ha un peso enorme, anche quello di una semplice particella.

#Explico #Telemarketing #Parole #usodellenegazioni